UNAI - Unione Nazionale Amministratori di Immobili

Niente sanzioni per gli invii tardivi delle CU senza dati per la precompilata.

 

Il Comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 12/02/2015 prevede niente
sanzioni per gli invii tardivi delle CU senza dati per la precompilata.
Il comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 12/02/2015 prevede che fermo
restando che tutte le certificazioni uniche che contengono dati da utilizzare per la
dichiarazione precompilata devono essere inviati entro il 09/03/2015, quelle
contenenti esclusivamente redditi non dichiarabili mediante mod 730 (come i redditi
di lavoro autonomo non occasionale) possono essere inviate anche dopo questa data,
senza applicazioni di sanzioni.
Nulla menzionando la circolare in relazione all’invio della certificazione cartacea ai
percepenti si ritiene che tale data resti ferma al 28/02/2015.


Lucia Canestraro.

Ultima modifica il
Devi effettuare il login per inviare commenti

Unai - Unione Nazionale Amministratori d'Immobili © - Credits: EsseQuamVideri Srl

Top Desktop version